Non c’è niente di meglio di una romantica cena all’aperto in queste calde serate di fine maggio. La distanza di sicurezza e santificazione già facevano parte prima del Covid. Da provare.